News dal fronte laboratorio…creare per i più piccini mi riempie sempre il cuore di gioia ma, chi mi conosce, sa anche che alla lunga mi stufo di fare sempre le stesse cose!
Ecco perché ho deciso di ributtarmi nella produzione di borse per noi donnine appassionate di handmade

L’idea è nata da una foto vista sul web che ritraeva una confezione di collant…
Che c’entreranno mai dei collant con delle borsette, direte voi!? Non lo so neanch’io, chiedetelo al mio subconscio che, al posto del packaging di un paio calze da donna ci ha visto una pochette!
Da questa “visione” sono nati degli schizzi e, dopo alcune prove, ho deciso il modello di borsa da realizzare.
La collezione si chiama Foglie, è dedicata alla Primavera che da poco ha bussato alle nostre porte e che con sé porta la voglia di stare all’aperto, con gli amici, magari per un bel pic nic!
Si tratta di clutches e pochette, grandi e piccine, con tracolline e senza, da portare a passeggio o ad una bella serata fuori!
Le clutches hanno una pattina a forma di foglia su cui ho ricamato con la macchina da cucire le sue venature stilizzate.

I tessuti sono in cotone, a pois e quadretti, che richiamano le tovaglie tipiche del pic nic, rinforzati con una teletta adesiva in modo da non farle afflosciare!Le pochette invece sono abbellite da un pizzo in cotone che dona loro un’aria un po’ vintage.

Ogni clutch e pochette acquistata, arriverà con una piccola foglia attaccata alla cerniera. Non la vedete in foto (se non nella clutch rossa) perché avevo (e ho sempre) i tempi scanditi dalle necessità di mio figlio, quindi, quando le ho fotografate non avevo ancora terminato di realizzarle tutte!Che ne pensate?

Vi piacciono?

Per acquistarle potete mandarmi un messaggio alla mail info @ ifioridismona.com oppure andare direttamente sugli shop A little Market e Etsy.

Adesso vi lascio alle foto e vi pubblico anche quella del “backstage” con il mio piccolo aiutante pirata nei paraggi!
Quel pomeriggio infatti, Jacopo non aveva voluto dormire… eccovi il dialogo:
“Amore di mamma, adesso devi fare il bravo e aiutare mammina che deve fare delle foto…”
“Sci, mamma!”
“Mi raccomando, non passare davanti la macchina fotografica!”
“Sci, mamma!!!)
Posiziono tutto, seleziono l’autoscatto a 10 secondi, mi metto vicino la parete e lui si piazza affianco…
La macchina fotografica scandisce il tempo…
dan, dan, dan…
“Jacopo, amore spostati che sennò vieni in foto!”
“Sciii, mammaaa!”
dandandandan
(Si sposta di 10 mm e si attacca al muro!)
Cheese!!
© 2015 Ifioridisimona | Basart webDesign.
Top